Archivio delle News

16/03/2020 - AVVISO PER L'UTENZA - Misure urgenti per la prevenzione del contagio da Coronavirus

AVVISO PER L’UTENZA

Misure urgenti per la prevenzione del contagio da Coronavirus

In ottemperanza alle disposizioni normative e regolamentari che suggeriscono agli Uffici Giudiziari di ridurre l’orario di apertura al pubblico e di favorire le comunicazioni attraverso canali telematici, vengono attivate le seguenti misure per ridurre la presenza di pubblico:


  • da domani 14 marzo e fino al 25 marzo – fatta salva la necessità di ulteriori proroghe, il Punto Informativo per l’utenza osserverà l’orario di apertura dalle 9:00 alle 12:00;

  • gli atti e le istanze, anziché essere depositate presso il Punto Informativo, verranno trasmesse agli indirizzi di posta elettronica ordinaria e certificata dell’Ufficio, a seconda delle Segreterie cui gli atti sono diretti, che di seguito si trascrivono:



  1. penale.procmin.ancona@giustiziacert.it: indirizzo PEC per la trasmissione di atti e documenti alla Segreteria Penale;

  2. civile.procmin.ancona@giustiziacert.it: indirizzo PEC per la trasmissione di atti e documenti alla Segreteria Civile;

  3. dirigente.procmin.ancona@giustiziacert.it: indirizzo PEC da utilizzare esclusivamente per la trasmissione di atti e documenti alla Segreteria Amministrativa, ovvero in via subordinata rispetto agli indirizzi PEC della Segreteria Penale e della Segreteria Civile, in caso di temporaneo malfunzionamento di questi ultimi;

  4. procmin.ancona@giustizia.it: indirizzo ordinario, da utilizzarsi preferibilmente per la trasmissione di atti e documenti alla Segreteria Amministrativa;

  5. prot.procmin.ancona@giustiziacert.it: indirizzo PEC associato al Protocollo Informatico, riservato esclusivamente allo scambio di comunicazioni di carattere amministrativo, da NON utilizzare assolutamente per la trasmissione di atti e documenti alla Segreteria Penale o alla Segreteria Civile;

  6. polizia.procmin.ancona@giustiziacert.it: indirizzo PEC in uso alla Sezione di Polizia Giudiziaria, che potrà essere utilizzato per le comunicazioni dirette a quest’ultima (esecuzione di deleghe ecc.), con esclusione di tutte le comunicazioni dirette alle Segreterie della Procura della Repubblica per i minorenni (sia civile sia penale).


All’invio effettuato attraverso la posta elettronica NON deve seguire la trasmissione dell’originale per posta ordinaria: ciò presuppone che le segnalazioni inviate per posta elettronica (anche quelle dirette all’indirizzo e-mail ordinario procmin.ancona@giustizia.it) debbano essere trasmesse per mezzo di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC), che oltre agli indispensabili requisiti di sicurezza/riservatezza, certifica la regolarità della trasmissione al destinatario.

 E’ inoltre sempre attivo il canale telefonico 071/200173, al quale si raccomanda di effettuate chiamate aventi i requisiti dell’urgenza, essendo il ridotto personale presente prevalentemente impegnato nello svolgimento di servizi istituzionali inderogabili.

AVVISO PER L'UTENZA